Territorio



La Val di Cembra, una valle selvaggia e ancora poco conosciuta ricca di storia, cultura, usanze e meraviglie naturali!

Entrando in Valle di Cembra saltano subito all’occhio i tipici terrazzamenti che testimoniano l’amore e la dedizione di chi da anni coltiva uve pregiate.

Qui natura ed enogastronomia si fondono con cultura, spiritualità e tradizione. Itinerari enogastronomici, perle naturalistiche come le piramidi di Segonzano, il Roccolo del Sauch, l’Ecomuseo dell’Argentario e il Santuario della Madonna dell’Aiuto arricchiscono una Valle custodita da antiche tradizioni e vissuta da persone genuine.