Loc. Maso Franch, 2 38030 Giovo TN
+39 0461 245533
LE BELLEZZE
DI QUESTO TERRITORIO

Nel cuore del Trentino, L’Altopiano di Piné e la Valle di Cembra si trovano tra la Valle dell’Adige e la Valle di Fiemme, immerse da boschi rigogliosi, specchi lacustri a e terrazze di vigneti. Tra i 6 laghetti alpini, tutti balneabili, quello di Serraia e delle Piazze sull’Altopiano di Piné, o ancora il Lago Santo in Valle di Cembra, offrono la possibilità di trascorrere giornate rilassanti e di praticare gli sport d’acqua, mentre tutt’attorno è possibile passeggiare tra i boschi – a piedi, in mountain bike, ed anche a cavallo – lungo itinerari adatti a tutta la famiglia.

La val di cembra

I numerosi abitati della Valle di Cembra sono inseriti in uno spettacolare scenario di colline e terrazzamenti, dai colori che cambiano a seconda delle stagioni. ll vino è certamente il biglietto da visita liquido di questa regione: da Lavis, addentrandosi nella valle, è tutto un susseguirsi di dolci colline che cingono i paesi di Giovo, Verla, Lisignago, Cembra, Faver. Tutto, qui, è un inno alla vite, dai curatissimi gradoni ai vigneti eroici. A cantarlo sono gli uomini e le donne di questa terra, vignaioli spesso giovanissimi, piccoli produttori, contadini, cooperative e associazioni.

La festa dell’uva

Appuntamento fisso di ogni fine settembre è la Festa dell’Uva, nell’abitato di Cembra, una kermesse di tre giorni, in cui la comunità si incontra e apre le porte ai numerosissimi ospiti che accorrono per festeggiare la fine del lavoro nei campi e della vendemmia e per ammirare i tipici terrazzamenti vitati della valle, che corrono lungo quasi 800 km di muretti a secco e recentemente riconosciuti paesaggio storico d’Italia, spennellati dai primi colori dell’autunno.
Sempre a Cembra, nel mese di luglio, si svolge la Rassegna Internazionale dedicata ad un particolare vino bianco di montagna, il Müller Thurgau, ideale non soltanto per gli amanti del buon vino, ma per chiunque voglia addentrarsi alla scoperta di questo territorio magico.

Sport e natura

Tra le altre perle naturalistiche di questo territorio ci sono le Piramidi di Segonzano, colonne naturali di terra alte fino a 20 metri che richiamano studiosi e appassionati da tutto il mondo, sovrastate da un masso di porfido a testimonianza di un deposito morenico risalente all’ultima glaciazione.

Nella stagione fredda spazio agli sport invernali come il pattinaggio all’Ice Rink di Miola di Pinè e il curling al Palacurling di Cembra. Sempre a Miola, durante il periodo natalizio c’è il Paès dei Presepi: il paese si trasforma e ogni casa, ogni avvolto ospita un presepe; per i bambini una caccia al tesoro da non perdere.

UN TERRITORIO
TUTTO DA GUSTARE

La Val di Cembra in particolare conserva ancora il fascino di una terra “non scoperta” in cui si producono ancora oggi, nel rispetto della tradizione, formaggi, salumi, miele, uva e piccoli frutti, biologici e a chilometri zero, che sono anche gli ingredienti principali di una gastronomia d’eccellenza. Dal sapore “alpino” sono anche le trote e i salmerini del nostro territorio.

I prodotti

La Valle di Cembra si contraddistingue anche per la produzione di vini e grappe di alta qualità: il Müller Thurgau, che sui pendii dalle forti escursioni termiche esprime al meglio la sua aromaticità, il Pinot Nero, il Teroldego, il Lagrein, o il classico Chardonnay. Ma anche ‘la Rachele’, nome in codice dato alla grappa durante il proibizionismo e tutt’ora in uso nei dialetti. Tutti questi prodotti, inclusi i vini della cantina La-Vis e delle altre realtà vinicole, li potete trovare all’interno del nostro corner, da assaggiare o da acquistare per portare a casa un ricordo della nostra terra, o per un’idea regalo gustosa ed originale.
Proponiamo inoltre anche incontri di degustazione, laboratori di gusto e momenti di incontro con i produttori.

Lavorano con noi
I NOSTRI PARTNER
Iscriviti
Alla nostra newsletter